Scuola Santa Giovanna Antida Vercelli
Scuola Santa Giovanna Antida Vercelli
 MODULISTICA  CONTATTI  AREA RISERVATA
  LA SCUOLA SEZIONE PRIMAVERA SCUOLA DELL'INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SERVIZI CONGREGAZIONE BACHECA
LA NOSTRA IDENTITA' GIOVANNA ANTIDA THOURET IL MESSAGGIO DI GIOVANNA ANTIDA IL PROFILO SPIRITUALE DA IERI A OGGI

La nostra identita'

Chi siamo noi, Suore della carità?



In cammino, al seguito di Cristo…
Seguendo il Vangelo, sui passi di Cristo, alcune donne percorrono le strade, i luoghi e i paesi del mondo! Noi ci riconosciamo in loro! Anche noi camminiamo con Lui!
Ecco, Marta e Maria, che insieme riuniscono i«gesti» e la «Parola»!
Nell’ora del mezzogiorno, nel momento più caldo del giorno, come la Samaritana,abbiamo sete d’acqua viva e fame del dono di Dio!
E lui, Gesù, nel segreto del Tempio, sa vedere questa donna, che ci somiglia molto, e che offretutto ciò che ha per vivere!
Nella novità luminosa del mattino di Pasqua, egli ridice il nostro nome, e ci invia ai fratelli!
E poi soprattutto, Maria, la più grande fra tutte;nella nostra vita di lei custodiamo le parole come un tesoro:
«Come è possibile?» «Ecco la serva del Signore!»
E ancora «Fate tutto ciò che vi dirà!»
Gesù è il Maestro e il Signore; la sfida della nostra vita è di assomigliargli!
«Non guardate che a Lui !» E con Giovanna Antida vogliamo diventare sue amiche!
 
Amiche dei piccoli e dei poveri, nel grande movimento iniziato da San Vincenzo de' Paoli e ripreso con audacia da Giovanna Antida, all’indomani della Rivoluzione francese.
Nella quieta vallata e i boschi di Sancey, nella Franca Contea agitata dalla Rivoluzione,nell’esilio errando fra i molti pericoli, fra le povere case di Besançon, sotto la cittadella, sotto il cielo della Savoia, nell’appello ad andare in Italia e oggi in venti novo paesi in quattro continenti, noi camminiamo sui passi di colei che ci invita a continuare il suo viaggio, il suo pellegrinaggio, sempre cercando solo la volontà di Dio, amato e servito prediligendo i più poveri!
E’ il Signore che ridice al cuore di ciascuna di noi l’Amore da condividere con tutti:
«Oggi mi hai visto, mi hai accolto: ero solo, disperato, straniero, clandestino; ti sei presa cura di me, ero malato nel mio corpo, nel mio spirito;tu mi hai nutrito con pane ed amicizia, e mi hai fatto rinfrescare ad una fonte  d’acqua viva; mi hai visitato quando ero in prigione.
Nelle baraccopoli, nei bassifondi, nei quartieri poveri, alle mense dei poveri, nelle scuole, piccole e grandi in cui si prepara il domani, nelle case per anziani dove grande e’ la solitudine, ovunque tu mi hai riconosciuto e mi riconosci!
Ovunque tu sei venuta e vieni ad incontrarmi e la tua meraviglia si rinnova nel riconoscermi nei poveri miei fratelli!
Allorala tua vita, la loro vita, diventa preghiera, diventa Eucaristia!»
 
Nella grazia del battesimo che tentiamo di vivere in pienezza
Nate in terre cristiane o provenienti da cammini di conversione, dai deserti di oggi desolati e tuttavia assetati,abbiamo incontrato il Dio dell’immensità e dell’imprevedibile,
In Lui, noi consacriamo la nostra vita in povertà: umile risposta al grido dei poveri, attendendo tutto dalla Provvidenza di Dio:
in castità: Dio è Amore, Lui Solo può soddisfare il nostro cuore!
in obbedienza, noi gli offriamo la nostra volontà! Siamo disponibili, al servizio e al benessere dei più poveri e questo quarto voto, sgorgato dal cuore del Vangelo, è la carta d’identità della nostra vita profonda!
La vita fraterna in Congregazione è per noi essenziale luogo di vita, che nella preghiera e nella condivisione diventa motivo di continua conversione e origine dell’invio in missione!


Scuola Santa Giovanna Antida Thouret | Via S. Cristoforo, 6 | 13100 Vercelli | Tel.: 0161.259300 | Fax: 0161.58495

Copyright © 2013 - All rights reserved. - Scuola Santa Giovanna Antida Thouret
Powered by Glocal Value